Una saga tutta labronica Vedi a schermo intero

Una saga tutta labronica

Venduto

Gino Lena

20,00 €

Disponibilità: Questo prodotto non è al momento disponibile


Avvisami quando disponibile

Venduto

data di pubblicazione: 1993

formato: 17x24

pagine: 184

illustrazioni di Marc sardelli

condizioni: buone


 Gino Lena nacque a Livorno nel 1917. Cominciò da autodidatta, già in età giovanile, a scrivere commedie in vernacolo livornese. Negli anni di maggiore operosità partecipò al quiz televisivo Lascia o raddoppia, riportando il massimo premio.
Per nove anni condusse, presso la Rai-Tv di Firenze, nella trasmissione II grillo canterino, la rubrica ha triglia chiacchierona, dando vita ai personaggi di Arfredo e Esterina, ampiamente apprezzati dal pubblico radiofonico negli anni sessanta.
La sua assidua frequentazione delle scene teatrali, unita alla sua passione per la tradizione vernacolare, ha prodotto una ricca quantità di opere. Segnaliamo Bombe e nozze, La Sisal, La ribotta sulla luna, La mutua.
La ballata dei Quattro Mori è e rimane la sua opera più importante che anticipa quelle riflessioni sulle memorie storiche della nostra città rintracciabili nel volume Livorno dalle origini ai tempi nostri.
Collaborò, inoltre, alla stesura di: La 'asa aperta, La gita turistia, L'asiatia, Il palio marinaro, A. A. A. cercasi cameriera tuttofare, La pagella, La pillola.
Postuma viene presentata Una saga tutta labronica, storia della propria famiglia, vista come tipica del mondo popolare livornese.


Non ci sono commenti dei clienti per il momento.

Scrivi la tua intervista

Una saga tutta labronica

Una saga tutta labronica

Gino Lena

Scrivi la tua intervista

Fornitori

Produttori

    Compro libri usati a Livorno e Pisa